Tonno alletterato da record

Tonno alletterato da record a drifting.

Obiettivopesca, tonno alletterato

Tonno alletterato da record

Usciamo verso le 8:00 da Fiumara Grande, io e Fabio ammazzapesci. Ci dirigiamo sul relitto per pescare qualche sugarello coi sabiki. Tempo un quarto d’ora e facciamo 4 sugarelli.

Fatto il vivo ci anciamo ad ancorare a nord delle bettoline su una batimetrica di 123 metri. Caliamo le canne da tonno e ci mettiamo a pasturare. Nel corso dell’azione di pesca vediamo diverse marcature sul dragonfly 7 pro ma senza ricevere strike. Dopo un pò, la canna più lontana, calata a 30 metri, parte ma capiamo subito che non si tratta di un tonno rosso. Dopo poco vediamo un alletterato molto grande venire a galla. Con stupore raffiamo questo grande alletterato che ci salva la giornata.

Tecnica di pesca: drifting acorati.

Canna: Tsunami custom calstar 40/80 libbre montata con anelli a spirale.

Mulinello: alutecnos gorilla 30 wide doppia velocità.

Amo: circle eagle claw 8/0 anellato.

Terminale: 2 metri di terminale dello 0,70 unito, con una girella, ad un pre-terminale dello 0,70

Lenza in bobina: nylon 50libbre.

Nodo di giunzione pr tra nylon e nylon.

Nodo nail loop all’anello dell’amo e alla girella.

Esca: tocchetto di alaccia

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Catture - Foto e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento