Tsunami e pommi, tonno a fine pescata

Drifting al tonno rosso:

Tsunami e pommi: tonno pescato a fine pastura. Usciamo con boom tuna dal canale dei pescatori di Ostia Lido. Andiamo su una zona che si trova su una batimetrica di 110 mt. sempre d’avanti Ostia. Ci ancoriamo e poco dopo vediamo qualche marcatura sporadica sull’ecoscandaglio, ma i tonni non sembrano interessati alle nostre esche. E’ proprio quando finiamo la pastura di sardine che iniziano a farsi vedere delle marcature più significative. Dopo dieci minuti di stop di pastura parte la frizione del mulinello della canna a galla. Andrea pommi indossa la cintura black magic e inizia a combattere con il pesce.

Tecnica di pesca: drifting acorati.

Canna: Tsunami custom 30/50 libbre montata con carrucole aftco.

Mulinello: alutecnos albacore 50 libbre doppia velocità colore nero.

Amo: circle mustad 39950 bn-np 8/0 con girella da 165 libbre.

Terminale: 10 mt. nylon x-zoga dello 0,90 mm.

Lenza in bobina: nylon ande premium rosa da 60 libbre.

Nodo di giunzione pr tra nylon e nylon.

Esca: sgombro morto innescato per la bocca.

Nodo spina alla girella dell’amo.

Questa voce è stata pubblicata in Catture: video., Youtube e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento